Cliccare sulle foto per ingrandirle.

Processione d'ingresso all'esterno della chiesa.

Processione d'ingresso all'interno della chiesa.

Insieme a don Florindo è stato ordinato don Alphonse AMUNDALA (congolese)

 L'omelia del Cardinal TUMI.

Don Florindo e don Alphonse prostrati.

Don Florindo prostrato.

Don Ramon, S. Ec. Dieudonné BOGMIS (vescovo ausiliario)
e S. Em. Cardinal TUMI.

Il Cardinal TUMI impone le mani a don Florindo.

Il Rettore del seminario "Redemptoris Mater" padre Simón EUGENIO impone le mani a don Florindo.

Don Marco Di Giosia (concittadino, confratello e amico) impone le mani a don Florindo.

Altra foto del Cardinal TUMI.

Don Florindo durante la preghiera d'Ordinazione.

Don Marco Di Giosia aiuta don Florindo a completare la vestizione.
Don Marco Di Giosia aiuta don Florindo a completare la vestizione (2).
Don Florindo poco prima dell'Unzione delle mani.
Unzione delle mani
Consegna del Calice.
Consegna della Patena.
Don Florindo allo scambio della Pace con S. E. Cardinal TUMI.
Don Florindo allo scambio della Pace con parenti ed amici italiani.
Don Florindo allo scambio della Pace con amici africani.
Don Florindo prende posto tra i presbiteri africani.
Don Alphonse prende posto tra i presbiteri africani e non.
Una foto dalla loggia.
Don Florindo inizia a concelebrare.
Don Florindo e don Alphonse distribuiscono l'Eucarestia.
Don Florindo e don Alphonse sono proclamati presbiteri.
Don Florindo accoglie la madre Laura ed il fratello Guido.
Don Florindo accoglie parenti ed amici venuti dall'Italia.
Il Cardinal TUMI ed il Rettore del seminario "Redemptoris Mater" padre EUGENIO.
Don Florindo canta e balla insieme ai fedeli al termine della celebrazione.
Foto di gruppo al ricevimento dopo l'ordinazione.
Il ricevimento, dopo l'ordinazione, in una sala della parrocchia "Nostra Signora dei 7 Dolori".

La prima messa il 2/6/2002
(stessa chiesa)
La processione d'ingresso.
Inizia la PRIMA MESSA.
Il "coro".
Il primo dei tanti canti e balli della celebrazione.
Don Florindo e don Alphonse ballano con la coda di cavallo (segno di potere).
Insolito modo (per noi europei) di consegnare il Vangelo al Celebrante.
Lo straordinario strumento delle "ballerine".
Il vice rettore del seminario "Redemptoris Mater" incensa il Vangelo.
La prima omelia.
I canti, la musica ed i costumi sono di una bellezza straordinaria!
Don Florindo ha alla sua destra don Paolo, primo Rettore del "Redemptoris Mater" inaugurato l'8 maggio 1997.
I canti e le danze hanno coinvolto anche fedeli non compresi nel "corpo di ballo".
"L'orchestra".
La consacrazione del vino.
Don Florindo dà l'Eucarestia a sua madre.
Don Florindo e don Alphonse distribuiscono l'Eucarestia ai fedeli.
Sabatino socializza con i componenti dell'orchestra e del coro.
Il Fonte Battesimale.
La madre di don Florindo e Patrizio ritratti con il coro.
Il pranzo offerto dalla parrocchia "Nostra Signora Dei 7 Dolori" dopo la Prima Messa di don Florindo.